Logo  Calcolatore autonomia  Logo


Come funziona

Con il nostro calcolatore puoi simulare la ricarica da casa della tua auto elettrica. Qui puoi calcolare l'autonomia e il costo della ricarica.

Inserisci il consumo della tua auto elettrica e la potenza di ricarica della tua colonnina domestica, poi completa la tabella con le tue abitudini di guida settimanali (i chilometri che abitualmente percorri e le ore di ricarica che pensi di effettuare durante la notte). Il grafico si aggiornerà automaticamente mostrandoti l'andamento dell'autonomia residua della tua auto. In fondo alla pagina troverai anche una stima dei tuoi costi di ricarica.


La tua configurazione


Consumo medio:
Wh/km   
Potenza di ricarica:
W   
Costo energia elettrica: €/kWh


La tua settimana tipo


dom lun mar mer gio ven sab dom
Autonomia iniziale in km:
Distanza percorsa in km:
Autonomia residua in km:
Ricarica notturna in ore:


La tua autonomia

Il grafico mostra l'andamento dell'autonomia durante la settimana. La simulazione non tiene conto della capacità massima della batteria.


I tuoi costi

Qui trovi un riepilogo indicativo dei tuoi consumi e dei costi di ricarica del tuo veicolo elettrico.

Percorrenza totale: km

Ricarica totale: kWh

Costo settimanale: 

Consumo settimanale: kWh

Costo chilometrico: €/100km


Logo  Per approfondire  Logo


Chilowatt e chilowattora

Il chilowatt (simbolo kW) è un’unità di misura della potenza istantanea, ed equivale banalmente a mille watt. Il chilowattora (simbolo kWh) è un’unità di misura dell’energia, vale a dire di una certa potenza per un certo tempo. Com’è facile intuire, 1kWh indica 1kW per un’ora.


Potenza ed energia

La potenza (kW) è indice della quantità di energia che può essere trasferita nell’unità di tempo. Considerando il caso dell’auto elettrica, la potenza indica l’energia che può essere trasferita dalla batteria alle ruote: una potenza elevata significa che, in un certo istante, è possibile prelevare molta energia dalla batteria, e convertirla in prestazioni meccaniche. Similmente, per un sistema di ricarica, una potenza elevata significa che molta energia può essere prelevata dalla rete, in un certo istante, e inviata alla batteria.

L’energia (kWh) è indice dell’intervallo di tempo durante il quale è possibile sostenere una certa potenza. Supponiamo, ad esempio, che in un certo istante l’auto elettrica abbia bisogno di 50kW di potenza per mantenere una certa velocità: per mantenere quella stessa velocità per un’ora serviranno 50kWh (50kW per un’ora) dalla batteria, mentre per mantenerla per 2 ore serviranno 100kWh (50kW per 2 ore). Similmente, se guardiamo al sistema di ricarica, una colonnina da 10kW di potenza sarà in grado di “spostare” dalla rete alla batteria 10kWh di energia in un’ora: essa potrà quindi caricare una batteria da 50kWh in 5 ore.


Capacità della batteria

In generale, la capacità di una batteria viene indicata in ampere-ora (simbolo Ah). Moltiplicando tale valore per la tensione di batteria, si ottiene l’energia. Nel caso dei veicoli elettrici, piuttosto che fornire un valore in Ah e la tensione di batteria, si preferisce indicare direttamente la capacità di batteria in kWh. A questo punto, per calcolare l’energia accumulata durante una ricarica è sufficiente moltiplicare la potenza della colonnina di ricarica per il tempo di ricarica:

app-kwh-01


Consumi

I produttori di auto elettriche dichiarano un valore medio stimato dell’energia necessaria per percorrere un chilometro di strada. Usando questo valore, è possibile stimare direttamente l’autonomia del veicolo conoscendone la capacità della batteria, dal momento che è sufficiente dividere tale valore per il consumo dichiarato:

app-kwh-02


Calcolatore

Il nostro calcolatore fornisce il bilancio netto di energia nella batteria durante una settimana tipo. Si assume che alla domenica sera l’energia immagazzinata nella batteria sia zero (batteria completamente scarica). Durante ogni notte, la batteria viene ricaricata con una certa potenza per il tempo impostato. Durante il giorno, la batteria viene scaricata percorrendo il numero di chilometri impostato. Per ciascun giorno viene calcolato il bilancio di energia:

app-kwh-03

I bilanci giornalieri vengono poi sommati per ottenere il bilancio settimanale. Il grafico mostra una stima dell’autonomia residua nei diversi giorni della settimana, assumendo una carica iniziale pari a zero e senza considerare la capacità totale della batteria. Valori di autonomia inferiori a zero indicano che la batteria non ha accumulato abbastanza energia per effettuare la percorrenza richiesta.


A cosa serve

Il modo "standard" di ricaricare un’auto elettrica è tramite una colonnina di ricarica (l’equivalente della pompa di benzina per un’automobile tradizionale). Tuttavia, praticamente tutte le auto elettriche in commercio offrono e pubblicizzano la possibilità di ricaricare da casa, inclusa la possibilità di ricaricare da una normale presa elettrica. A questo punto sorgono spontanee domande quali ad esempio:

  • È veramente possibile ricaricare da casa / da una normale presa di corrente?
  • Quanto tempo mi serve?
  • Sì, ma quanto ricarico? Quanti chilometri posso fare ricaricando da casa?
  • Quanto si consuma per ricaricare? Quanto mi viene a costare in bolletta?

Il nostro calcolatore interattivo prova a dare una risposta numerica a tutte queste domande.


Perché ricaricare da casa?

Ci sono almeno due vantaggi nel ricaricare l'auto elettrica a casa.

Il primo è che la durata della batteria aumenta: la ricarica a casa è più lenta rispetto a quella da colonnina pubblica dal momento che impiega minor potenza. Ciò comporta una minore corrente di ricarica che riduce lo stress sulla batteria.

stoccaggio dal fotovoltaico: se la vostra casa è dotata di pannelli solari, ricaricare l'auto quando fuori c'è il sole vi permette di immagazzinare l'energia prodotta, pronta per essere convertita in chilometri di strada.


Logo  Disclaimer  Logo

Il nostro calcolatore vuole solo fornire un supporto numerico a chiunque voglia informarsi sul tema della ricarica di veicoli elettrici. Non prendere nulla come oro colato: utilizza i numeri forniti solo come esempio. CalcolatoreAutoElettrica.it non si assume nessuna responsabilità sull'esattezza dei risultati forniti.